Casa Editrice

LE FABBRICHE DEI VELENI

L’Autore: Felice Casson

L’Argomento: 

Il processo al Petrolchimico di Porto Marghera e la sua clamorosa conclusione, che ha visto condannati i vertici di Montedison, è un evento che non può e non deve essere dimenticato.
La vicenda, narrata con stile avvincente e ritmo serrato da Felice Casson, il magistrato, ora senatore, che ha aperto le indagini e portato alla condanna dei responsabili, vuole essere nello stesso tempo un punto d’arrivo e di partenza per non far calare il sipario sulla vicenda.

La determinazione nel difendere tutti noi e il nostro territorio da interessi biechi e altamente pericolosi e la volon- tà di consegnare alle generazioni presenti e future un esempio di impegno nell’interesse collettivo sono i due aspetti che, grazie a questo volume, ci portano a riflettere sull’importanza della partecipazione alla ‘res publica’. E a pronunciare una sola parola: grazie. 

L’Autore:

Felice Casson nasce nel 1953 a Chioggia (Venezia).
Si laurea in giurisprudenza presso l’università di Padova e a soli ventisei anni entra in magistratura svolgendo le funzioni di Giudice Istruttore e poi di G.I.P.-G.U.P, sempre a Venezia.
Dal 1993 al marzo 2005 è Pubblico Ministero presso la Procura della Repubblica di Venezia.
Attualmente ha il grado di Magistrato di Cassazione, fuori ruolo per mandato parlamentare, con Funzioni Direttive Superiori.
Dal 2006 è Senatore della Repubblica tra le fila del Partito Democratico.
La strage di Peteano, le deviazioni dei servizi segreti e degli apparati dello Stato, il terrorismo e l’eversione di estrema destra e internazionale, il traffico di materiale bellico, il caso Gladio, le truffe organizzate ai danni del Casinò di Venezia, la tangentopoli veneta, l’incendio del Grande Teatro La Fenice di Venezia, i processi per le morti causate dalle lavorazioni di CVM-PVC e dall’amianto a Marghera, le indagini sull’inquinamento ambientale della laguna e del territorio veneziano, sulle patologie da uranio impoverito e da elettrosmog, sono alcune tra le tante inchieste portate avanti dal magistrato Casson.
Ha insegnato diritto dell’ambiente presso lo IUAV di Venezia e l’università Telematica Internazionale Uninettuno. È autore di diverse opere tra cui Lo Stato violato (Il Cardo, 1994) e La fabbrica dei veleni (Sperling&Kupfer, 2007). 

Formato: 13,5X21 Pagine: 368 Illustrazioni: No Legatoria: Brossura Collana: Secreta Isbn: 9788897928911 Uscita: Febbraio 2015