Casa Editrice

DAL FONDO DEGLI ANNI. Il Novecento di un veneziano di montagna

L’Autore: Giorgio Soppelsa

L’Argomento:

La narrazione, divisa in sei quaderni, si rivolge a ipotetici lettori curiosi di sapere oggi (2014), da uno che c’era, come andarono le cose nell’ultimo secolo. I personaggi raccontati, siano indicati coi loro nomi oppure con nomi fittizi, riflettono personaggi realmente vissuti, pure deformati nel ricordo, comunque riconoscibili. Ora, siccome vorremmo ricostruire il passato, non senza rigore, avvalendoci di questi materiali, è stato necessario cercare conferme e interpretazioni, o smentite, insomma riscontri, per stabilire una relazione fra il ricordare, il credere e il sapere.

L’Autore:

Nato a Venezia nel 1932, Giorgio Soppelsa, una laurea in Pedagogia a Padova, si è impegnato nella didattica delle Scienze umane, nutrendo sempre vivo interesse per la Storia. Dai solitari vagabondaggi compiuti attraverso le Alpi e, negli anni ’90, fino agli antipodi, trae materia di riflessione sulle società di ieri e di oggi, mantenendo tuttavia i legami col mondo di Venezia e delle Dolomiti che lo vide muovere passi faticosi per uscire dalla minorità. Dal fondo degli anni vuole essere la prova letteraria tardiva ove rivivere insieme peripezie, emozioni, sentimenti, storie.

Formato: 13,5X21 Pagine: 204 Illustrazioni: No Legatura: Brossura Collana: Secreta Prezzo: 16,00 Isbn: 9788897928522 Uscita: Gennaio 2014