Casa Editrice

IL MISTERO DELLA DONNA VESTITA DI NERO

L’Autore: Alberto Toso Fei

 

 

L’Argomento:

 5 luglio 1947: Giorgio Baldrocco, venuto alla luce da soli trentatre giorni, viene rapito da una donna vestita di nero che lo sottrae al padre con l’inganno, mentre questi è impegnato nel suo banco di frutta di Piazzale Roma. Le indagini seguono diverse piste, tutte abbastanza confuse, e finiscono per approdare in un nulla di fatto. Ma la vicenda, che diviene uno dei primi eventi mediatici del dopoguerra, finisce per incidere profondamente nella voglia di sperare nel futuro, in una Italia ancora piena di ferite più o meno profonde.

L’Autore:

Alberto Toso Fei, appassionato di storia veneziana, discende da una antica famiglia di vetrai di Murano. Scrive libri sulla storia segreta delle città più belle d’Italia, tra curiosità e mistero, aneddotica e leggenda, recuperando il patrimonio della tradizione orale: i più recenti, editi da Studio LT2, sono “I segreti del Canal Grande”, “Misteri di Venezia” e “Misteri di Roma”. Sulle due città ha realizzato anche due libri-gioco per Log607/Marsilio, dando vita alla saga del “Ruyi”. È fondatore e direttore artistico del Festival del Mistero, interamente dedicato al Veneto e ai suoi luoghi leggendari. www.albertotosofei.it

Formato: 10X16,5 Pagine: 64 Legatura: brossura Immagini: Si Collana: I Tolettini Uscita: Febbraio 2013 Prezzo: 7,00 euro