Casa Editrice

UNA BAMBINA. La sua guerra – FUORI CATALOGO

Autore: Maria Luisa Semi

 

 

L’argomento

Maria Luisa Semi, una bambina piccola molto amata dai propri genitori, figlia unica fino ai sette anni, ha vissuto l’infanzia coccolata ma anche considerata “una persona” capace di pensare, ragionare e prendere coscienza di quanto, in anni difficili, accadeva; gli avvenimenti familiari ed estranei sono sempre stati vissuti con partecipazione e in prima persona. Mai infatti le è stato detto o fatto capire che non fosse all’altezza, quanto in realtà non capiva era dovuto soltanto alla sua età e non alla considerazione da parte degli adulti.

Per questa sua attenta partecipazione, per il suo sentirsi bambina, ma non piccola del tutto, ha potuto, grazie anche alla sua fortunata memoria, rivivere, più che ricordare eventi che sembrano, e che sono lontani nel tempo, ma che per lei sono di costante attualità.

L’autore

Maria Luisa Semi è nata a Venezia, dove vive tuttora e dove ha sempre lavorato. Notaio dal 1968 ha esercitato la professione per vari decenni, dapprima, per pochi mesi in Forno di Zoldo e successivamente nella sua città. È stata componente del Consiglio Provinciale negli anni ‘90. È socia dell’Ateneo Veneto e attualmente fa parte del Consiglio Accademico della medesima istituzione. Ama profondamente Venezia e spera, senza troppe illusioni, che la sua città ritrovi se non i fasti, per lo meno la vivibilità dei tempi della sua infanzia.

Prefazione di Riccardo Calimani

Formato: 13,5X21 Pagine: 88 Lingua: italiano Legatura: brossura Illustrazioni: si Prezzo: 13,00 euro Collana: Oselle ISBN 9788897928003

 Acquista su IBS