Casa Editrice

Napoleone e Daniele Renier

Autore: Alessandro Renier

L’argomento

Il periodo napoleonico, all’inizio dell’800, fu per Venezia molto travagliato, molti suoi aspetti sono poco noti, o tuttora affatto sconosciuti, o distorti. Si pone in luce il delicato e quasi oscuro ruolo che svolse Daniele Renier primo podestà di Venezia, nominato ed in seguito destituito da Napoleone. Interessante inoltre, e certamente originale il capitolo riguardante i vascelli, i Giardini e la statua colossale.

 

L’Autore

Alessandro Renier, veneziano, cardiologo, da alcuni anni ha iniziato ad approfondire alcuni aspetti poco noti o tuttora sconosciuti o misconosciuti della storia veneziana del ‘700 e dell’800 (un periodo travagliato, ma così ricco di fascino), partendo dalla storia della sua famiglia, presente a Venezia dal 1092: tra i suoi rappresentanti, Paolo penultimo doge, Giustina Renier Michiel salottiera e autrice di Origine delle Feste veneziane; Daniele primo podestà di Venezia.

Formato: 14,85x21cm Pagine: 78+copertina Lingua: Italiano Illustrazioni/legatura: Brossura Prezzo: 12,00 Euro ISBN: 978-88-88028-56-9 Collana: Secreta Editore: Studio LT2 Uscita: Novembre 2010