Casa Editrice

Antonio Zanchet

Antonio Zanchet abbraccia da giovane la carriera militare in Marina in seno alla quale trascorre i cinque anni che lui stesso definisce tra i più affascinanti della sua vita. Nel 1960 lascia la vita militare e passa alla Biennale di Venezia dove lavora all’organizzazione di molteplici eventi culturali. Da diversi anni collabora con la Società Europea di Cultura, che ha sede internazionale in Venezia e che esplica la propria attività istituzionale attraverso la politica della cultura e di un dialogo autentico ai fini della comprensione, della collaborazione e della pace. Nel 2007 pubblica la raccolta di racconti “Vaghe stelle e altri racconti”.