Casa Editrice

IRAQ – AFGHANISTAN GUERRE DI PACE ITALIANE

Autore: Gianandrea Gaiani

L’Argomento

Esiste un’italian way of war? Un modo tutto italiano di partecipare ai conflitti negando di fare la guerra?
Schierando le truppe, ma limitando l’impegno bellico e l’esposizione politica?
Guerre di pace italiane esamina la partecipazione militare italiana alle guerre scoppiate dopo l’11 settembre, in articolare Afghanistan e Iraq, approfondendo i temi operativi, politici e mediatici che contraddistinguono le ambiguità ell’Italia in guerra e in parte già emersi durante i conflitti nel Golfo (1991), in Somalia (1993-94) e in Kosovo (1999).
Due governi, di diverso colore politico, hanno cercato di coprire la realtà dei combattimenti utilizzando la retorica delle “missioni di pace” e delle “operazioni umanitarie” complice anche una censura mediatica senza precedent in una democrazia. Anche per questa ragione le vittime militari di attentati terroristici hanno avuto grande visibilità, mentre i soldati distintisi in combattimento e decorati per eroismo sono rimasti sconosciuti.
Il libro si sofferma anche sulle difficoltà sociali e politiche, evidenti in Italia e più in generale in Europa, ad accettare il concetto stesso di guerra e ad affrontare le perdite che un conflitto inevitabilmente comporta. Limiti che inesorabilmente condizionano la politica estera italiana portandoci sempre di più ai margini dell’Occidente.

 L’autore

Gianandrea Gaiani è nato nel 1963 a Bologna, dove si è laureato in Storia Contemporanea. Dal 1988 si occupa di analisi storico-strategiche, studio dei conflitti e reportage dai teatri di guerra per numerose testate giornalistiche.
Attualmente scrive sui quotidiani Il Sole 24 Ore, Il Foglio, Libero, il Corriere del Ticino, i settimanali Panorama e Gente ed è opinionista del Giornale Radio RAI e Radio Capital.
Dal gennaio 2000 dirige il web-magazine Analisi Difesa (www.analisidifesa.it). Dal 1991 ha realizzato reportage da numerose aree di crisi e ha seguito sul campo le operazioni militari italiane in Kurdistan, Somalia, Mozambico, Albania, Croazia, Bosnia, Macedonia, Kosovo, Afghanistan, Sinai e Iraq.
Dal 1999 collabora con l’Istituto di Studi Militari Marittimi di Venezia (ISMM) e ha insegnato all’Istituto Superiore di Stato Maggiore Interforze (ISSMI) di Roma.

Titolo IRAQ – AFGHANISTAN GUERRE DI PACE ITALIANE Formato: 14,85×21 cm Pagine: 260 Legatura: Brossura Prezzo: 18,00 Euro ISBN: 978-88-88028-13-2 Collana: Secreta Lingua: Italiano Editore: Studio LT2 Uscita: 2008

Acquista su IBS